Ciao sono Emilio

“ho avuto l’opportunità di suonare su un palco con una band o banalmente di imparare a lavare i piatti”

Emilio

 Sono Emilio, ho 14 anni e sono inserito nell’attività di Gioia Piena. Con questo articolo vorrei raccontare a tutti perché vi partecipo e perché per tutti varrebbe la pena farlo o almeno provarlo.

Ci troviamo a Castellino del Biferno, un piccolissimo comune di collina in Molise, io abito ad una distanza di 3 kilometri scarsi, in un altro paesino. Questa realtà è quindi a me molto vicina e mi è molto facile raggiungere il centro. Ci sono però partecipanti da tutto lo stivale: dalla centrale Roma, alla provincia di Bari e al montuoso Trentino, che qui si riuniscono, in questo luogo sperduto, solo per vivere l’esperienza di Gioia Piena.
Qui si vivono tante esperienze e occasioni di crescita e rinascita. Io mi sono avvicinato al mondo Cristiano e ho vissuto veri momenti di spiritualità che mi hanno decisamente cambiato. Questo è stato e continua ad essere un importante pezzo della mia esperienza di vita che mi porto dietro. A Gioia Piena ho conosciuto persone e amici, della mia età e non solo, importanti che mi hanno fatto crescere, come accade sempre quando si entra nella vita di altre persone e le si lascia entrare nella propria; ho avuto l’opportunità di scrivere una canzone all’interno del laboratorio a cui ho aderito, quello di Songwriting, con qualcuno che ne ha esperienza; ho avuto l’opportunità di fare quello che sto facendo ora, scrivere articoli giornalistici e partecipare ad una vera redazione con qualcuno che di vere redazioni se ne intende e mi sono sentito quindi un giornalista; ho avuto l’opportunità di suonare su un palco con una band o banalmente di imparare a lavare i piatti. Ad accomunare tutto però, mi sono divertito, sono stato bene e in più Gioia Piena mi ha fatto crescere davvero. Sento che tutto ciò che ho imparato e ciò di cui ho fatto esperienza sia importantissimo per la mia vita presente e futura; ecco perché partecipo e continuerò a farlo.
Queste sono le parole di un quattordicenne ma la crescita non ha età e a Gioia Piena non si finirà mai di crescere!

Emilio

Ciao sono Emilio
Torna su